Irene Gentilini

Viola

Irene Gentilini è nata a Bologna nel 1996.
Dal 2001 al 2009 è stata corista del Coro di Voci bianche presso Teatro Comunale di Bologna , cantando sotto la direzione di grandi nomi quali Claudio Abbado, Daniele Gatti.
All’età di 8 anni inizia lo studio del violino.
Ha frequentato la classe di Viola del Maestro Antonello Farulli presso il Conservatorio G.B. Martini di Bologna conseguendo a pieni voti il diploma di vecchio ordinamento.
Sta frequentando il Master in Music Performance nella classe del Maestro Danilo Rossi, presso il Conservatorio della Svizzera italiana.
Ammessa e idonea al biennio 2019-2021 per Professori d’ Orchestra dell’ Accademia Teatro alla Scala di Milano.
E’ membro stabile dell’Orchestra Senzaspine di Bologna dal 2013, in cui suona come viola di fila e spalla, e grazie alla quale ha suonato con solisti di fama internazionale come Enrico Dindo.
Collabora inoltre con le seguenti orchestre: Tiroler Festspiele Erl, nella quale è stata diretta da Gustav Kuhn, Michael Guettler, Friedrich Haider, Anja Bihlmaier, Oksana Lyniv ecc; con la Young Musicians European Orchestra, e la Young Talents Orchestra EY diretta dal Maestro Rizzari.
Ha frequentato diverse Masterclass di Viola in Italia e all’estero, ad esempio presso la Sommerakademie dell’Universitaet Mozarteum di Salisbrugo.
Ha inoltre avuto diverse esperienze cameristiche, soprattutto in quartetto d’archi, grazie alle quali ha seguito Masteclass con il M°A.Farulli, M°A.Nannoni, M°T.Mealli, il Quartetto Ysaye, il Quartetto di Torino, il Quartetto di Cremona, il Quartetto Prometeo e il Quartetto Nous.
Fa parte del gruppo di ensemble contemporaneo Istantanea, fondatosi a Bologna nel 2019.

Irene Gentilini